Fondo Azione A2 Iniziativa PMI

(sportello chiuso dal 12 maggio 2016)
Beneficiari

Piccole e medie imprese (Allegato 1), di produzione e di servizio alla produzione (Allegato 2) costituite nella forma di società di capitale che abbiano sede operativa in Liguria.

Finalità

Il prestito partecipativo deve essere finalizzato alla realizzazione di programmi di investimento, compreso l’acquisto di partecipazioni in piccole e medie imprese e l’acquisto di aziende, volti all’ampliamento dell’attività produttiva, allo sviluppo di nuove attività o all’introduzione di innovazioni e di nuove tecnologie nel sistema produttivo, comprese quelle rivolte a ridurre l’inquinamento e ad assicurare la tutela dell’ambiente, nei suoi diversi aspetti.
Il prestito partecipativo non è cumulabile con altre agevolazioni sullo stesso investimento

Caratteristiche principali

– il prestito potrà essere richiesto per un importo pari all’80% del programma di investimento, e dovrà essere compreso tra i 50 ed i 250 mila euro;
– la durata del prestito non potrà essere inferiore a 4 anni e superiore a 6 anni di cui uno di preammortamento;
– la remunerazione del prestito sarà pari alla somma di una parte fissa pari al 40% del TUS e di una parte variabile collegata all’andamento aziendale

Scarica domanda allegato 1 allegato 2 allegato 3 allegato 4 allegato 5